Trova la tua prossima avventura. Clicca qui > >

Castello di Ragogna

Il castello superiore a San Pietro di Ragogna

Cosa c'è da sapere

Nella frazione di San Pietro, in cima ad un’altura, troneggia il Castello di Ragogna, recentemente ristrutturato e visitabile. Il castello originario risale probabilmente al VI secolo, ma ha avuto una storia travagliata ed è stato oggetto di numerosi saccheggi, di un incendio e di 2 terremoti. Grazie ad una massiccia opera di ristrutturazione il castello è stato riportato al suo splendore. La fortificazione è visitabile gratuitamente e vi vengono organizzati molti eventi tra mostre, concerti, spettacoli teatrali e degustazioni eno-gastronomiche.

Perché visitarlo

01.

Luogo storico ristutturato

La ristrutturazione del castello è iniziata negli anni ’90 ed è terminata nel 2002. Da quel giorno il castello è visitabile e ospita vari eventi.

02.

Ingresso gratuito

Visitare il castello è molto semplice grazie all’ingresso gratuito, all’apertura ogni weekend ed alla chiara ed esaustiva cartellonistica che si trova lungo il percorso.

03.

Panorama sul tagliamento

Dalle terrazze del castello si gode di uno splendido panorama sulla pianura friulana e sul fiume Tagliamento.

Una storia di conquiste e difesa

Il complesso fortificato fu eretto nel VI secolo a difesa della strada che portava a Norico ed ha una lunga storia di conquiste. Nelle epoche passò di dominio in dominio, da quello romano, a quella longobardo, al feudalesimo e al Patriarcato di Aquileia. Nel XV secolo passò alla Repubblica Veneta, e successivamente ai Conti di Porcia. In seguito ad un terremoto e ad un incendio venne distrutto ed abbandonato fino a quando venne donato al comune di Ragogna.

CASTELLO SUPERIORE

Il castello superiore è stato recentemente ristrutturato e se ne possono ammirare la domus residenziale, il cortile interno, i magazzini, le cantine e le cucine con l’antico forno.

CASTELLO INFERIORE

Il castello inferiore si trova in una proprietà privata e non è visitabile.

Il percorso e le aree visitabili

L’itinerario tematico inizia dalla Pieve di San Pietro con la torre campanaria e il cimitero. Seguendo i supporti visivi si incontrano la prima cinta muraria, i resti delle due torri, la porta nord, il mastio, i saloni e le cucine con l’antico forno, il pozzo, i camminamenti per le ronde e gli apparati difensivi a sporgere con le feritoie per i balestrieri e dei fori per lasciar cadere pietre o materiali ustionanti contro i nemici.

La vista panoramica

Il castello di Ragogna dominava la via nevralgica che portava al Norico e tutt’oggi la vista è impareggiabile. Dalle terrazze si possono vedere, tra le tanta località, Forgaria, Vito d’Asio, Cornino, Gemona, il monte Pala e il fortino di Osoppo. Una curiosità: nel sottotetto della torre, è installata una webcam che riprende e trasmette in tempo reale il fiume Tagliamento.

Servizi, visite ed eventi

ORARI E GIORNATE DI APERTURA

Il castello di Ragogna è accessibile gratuitamente e senza prenotazione ogni sabato e domenica, dalle 14:00 alle 18:30, da inizio maggio a fine ottobre. In occasione di Castelli aperti, due volte l’anno, vengono organizzate visite guidate della durata di 1 ora al costo di 8 euro.

Per una visita più articolata, si consiglia di visitare anche Pieve di San Pietro che fa parte del complesso; contiene un ciclo di affreschi del XIII secolo e l’abside con la fonte battesimale del XI secolo.

MOSTRE ED EVENTI

Il castello viene utilizzato per mostre ed eventi, concerti e spettacoli teatrali. Nella torre Mastio, si può visitare la mostra permanente dedicata al fiume Tagliamento.

Come arrivare

AVVICINAMENTO E PARCHEGGIO

Il Castello è raggiungibile in auto e dispone di un comodo ed ampio parcheggio gratuito. Una breve salita a piedi porta all’ingresso delle mura. Dalla salita si ha la veduta migliore su tutto il complesso fortificato.

Contatta il castello

Tramite questa sezione puoi contattare direttamente il castello di Ragogna. Explorer FVG non gestisce le risposte, né è responsabile delle informazioni scambiate in queste conversazioni.

Per informazioni:

Castello di Ragogna
Via Castello, 1,
33030 Ragogna UD

Consulta del Volontariato Ragogna Aiuta Ragogna APS
Via Generale C.A. Dalla Chiesa,n.1/B, 33030 Ragogna (UD)

Invia un'e-mail

Condividi questa pagina con un amico

Il contenuto di questa pagina è protetto dalla riproduzione e copia con un certificato digitale

Stai cercando la tua prossima avventura in Friuli Venezia Giulia?

PRENOTA ONLINE GRATUITAMENTE
AL PREZZO PIÙ BASSO

(la pagina che stai visitando
non verrà chiusa)